Giovedì 17 Ottobre 2019

Acqui Terme

Tenta il suicidio per amore: salvata dalla Polstrada

I fatti risalgono alla sera del 22 settembre

Tenta il suicidio per amore: salvata dalla Polstrada

ACQUI TERME - La Polstrada di Acqui Terme è riuscita a salvare la vita a una ventenne acquese che, dopo essere stata lasciata dal fidanzato, aveva tentato il suicidio.

I fatti risalgono alla sera del 22 settembre quando la ragazza, dopo aver inviato un messaggio di addio ai genitori e all'amato, ha spento il cellulare per allontanarsi in auto. E' stato proprio il ragazzo a dare l'allarme avvisando una pattuglia del Distaccamento di Polizia Stradale di Acqui Terme. Attraverso la Sala Operativa della Questura si è individuata la zona dove il telefono era stato utilizzato per l'ultima volta e per fortuna, dopo tre ore di ricerca e di ansia da parte di famigliari e amici, la ragazza è stata trovata a bordo della sua autovettura, parcheggiata in aperta campagna e ancora cosciente, seppur con una grave crisi respiratoria in atto.

Scongiurato il pericolo di vita, due poliziotti hanno accompagnato la giovane donna all'Ospedale di Novi, tranquillizzando i genitori. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
serravalle scrivia

Fashion Festival, all'Outlet la carica dei 75 mila

15 Ottobre 2019 ore 05:30
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
.