Domenica 05 Dicembre 2021

Calcio

Al Cassine il derby con Bistagno. Tutti i risultati di giornata

I finali, le classifiche, i marcatori: eccome com'è andata

calcio-dilettanti-risultati-marcatori-classifiche

Gol, emozioni e tantissimi colpi di scena. Ripercorriamo una domenica di campionato ricca di spunti, con molti risultati importanti - anche in prospettiva - a prescindere dalle categoria.

In serie D missione compiuta per Casale e Hsl Derthona: la formazione guidata da Marco Sesia regola 2-0 il Gozzano nell'inedito derby del 'Natal Palli' grazie a due reti su rigore del solito Forte, mentre i ragazzi di Zichella sfruttano l'effetto 'Coppi' e piegano 2-1 in rimonta il Ligorna. Diallo, ancora una volta, è grande protagonista. Novara in testa a 25, ma nerostellati e leoni seguono rispettivamente a 24 e 23.

RISULTATI, MARCATORI, CLASSIFICHE: CLICCA QUI

Otelè e Diallo lanciano l'Hsl

Ennesima vittoria in rimonta per i ragazzi di Zichella: tutto invariato in vetta

Il Casale va... Forte

L'attaccante di scuola Milan firma il 2-0 sul Gozzano: doppietta dal dischetto, sempre al minuto 36

Per quanto riguarda l'Eccellenza, domenica da dimenticare per l'Acqui di Arturo Merlo, battuto 2-1 a Cuneo dalla capolista Olmo. Inutile il gol di Ivaldi nelle battute conclusive, perché i locali si erano già portati sul doppio vantaggio. Male anche il Castellazzo, costretto a cedere 4-0 al San Domenico Savio al termine di una gara caratterizzata da tanti episodi, tutti sfavorevoli ai biancoverdi.

Acqui, la rimonta non riesce. Castellazzo, pesante ko

Vince la capolista Olmo Cuneo (2-1). Proteste dei biancoverdi per due rigori contro

In Promozione, rallentano sia Luese Cristo che Valenzana Mado, a una settimana dall'attesissimo scontro diretto. Distanze immutate, dunque, perché la squadra di Adamo pareggia 2-2 a Casale contro la PastorStay (doppietta di Micillo, con rigore realizzato a tempo scaduto), ma anche il gruppo di Pellegrini non va oltre il segno 'x' con il San Giacomo. Bene l'Ovadese, grande prova di carattere dell'Asca, che rimonta il Villafranca. Arquatese in campo alle 17.

Ovadese, con il Bacigalupo basta un rigore

Vittoria di misura dopo un primo tempo di grandi sofferenze

Capitolo Prima Categoria: il Felizzano espugna Asti, sponda Don Bosco, e si ripropone con autorevolezza, ma attenzione a una Fulvius forse non bella, però estremamente pratica e capace di espugnare Solero. Il San Giuliano Nuovo, intanto, ottiene la quarta vittoria consecutiva.
In Seconda è memorabile la rimonta della Frugarolese, che prima va sotto 3-0 a Casalnoceto e poi recupera fino al 3-3, trascinata da un grande Giordano. Bene il Predosa, che regola il Sale e avanza in graduatoria. Benissimo l'Europa Bevingros, 6-1 alla Fortitudo.
Infine la Terza Categoria, con la Vignolese che fa cinquina a Lobbi e con Pizzeria Merella Beach che conferma la propria crescita. A valanga Lerma, ne fa le spese Stazzano.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La novità

Vaccini,
che cosa cambia

29 Novembre 2021 ore 17:18
Politica

Fornaro: "No all'autostrada Carcare-Predosa"

24 Novembre 2021 ore 12:45
.