Mercoledì 22 Settembre 2021

Il festival

Interharmony: stasera e giovedì concerti nelle chiese cittadine

Ingresso libero ma con posti contingentati per rispettare le disposizioni anti-contagio

Interharmony: stasera e giovedì concerti nelle chiese cittadine

Il maestro Oliver Weder

ACQUI TERME - La musica classica da una settimana è il cuore pulsante della città bollente. Interharmony, la kermesse internazionale organizzata con il patrocinio del Comune dal noto violoncellista Misha Quint, è nel momento clou e ogni sera, in palazzi o luoghi di culto del concentrico, offre concerti gratuiti con artisti di spessore.

Dopo la maratona pianistica di ieri nella chiesa di Santo Spirito, il programma della rassegna propone stasera, alle 21.30, nella stessa sede, l’esibizione dei giovani artisti partecipanti agli stage tenuti da docenti del calibro di Guy Braunstain, Gili Schwartzman, Saalem Ashkar e Antonio di Cristofano.

Giovedì 29, alle 21, presso la chiesa dell’Addolorata, ci sarà il concerto della Interharmony Festival Orchestra diretta per l’occasione da Oliver Weder; special guest–solista prorprio il direttore artistico Misha Quint. Il programma, come da tradizione, è di grande effetto: Ludwig van Beethoven, Corialan Overture, Op.62 e Sinfonia numero 7 in Do maggiore, Op.92, Robert Schumann, Concerto in Do minore per violoncello e orchestra d’archi ,Op.129 e Ernst Sachse, Concertino in Fa maggiore per Trombone con protagonista Matthew Rohr.
L’ingresso sarà libero, ma i posti saranno contingentati per rispettare le disposizioni anti-contagio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.