Martedì 13 Aprile 2021

Prefettura

Si potenziano i trasporti in vista della riapertura delle scuole

Si potenziano i trasporti in vista della riapertura delle scuole, in particolare nel Casalese

ALESSANDRIA - Questa mattina si è riunito in videoconferenza il Tavolo di Coordinamento costituito presso la Prefettura di Alessandria, presieduto dal Prefetto, cui hanno partecipato la Direttrice dell’Ufficio Scolastico Provinciale, il Direttore dell’Agenzia della Mobilità Piemontese, il Vice Presidente della Provincia ed i Sindaci dei Comuni sede di Istituti scolastici secondari di secondo grado.

L’incontro, convocato al fine di fare un punto di situazione sulla ripresa dell’attività didattica e sul correlato tema dell’organizzazione del trasporto pubblico locale, ha consentito di condividere il Documento Operativo adottato dalla Prefettura sulla base del Dpcm del 3 dicembre 2020, che garantirà a partire dal 7 gennaio il raggiungimento del 50% della didattica in presenza, come previsto dall’Ordinanza del Ministro della Salute e nelle more dell’emanazione di un successivo Dpcm.

È stato potenziato il piano dei trasporti, con servizi aggiuntivi, assicurando  una particolare attenzione all’area territoriale del Casalese, che registra tradizionalmente una cospicua presenza di studenti provenienti dalla limitrofa provincia di Pavia.

È stato al contempo convenuto che i Sindaci si adopereranno, grazie all’ausilio del personale della Polizia Locale, del volontariato di protezione civile, degli ausiliari del traffico, per garantire che non si verifichino assembramenti in prossimità delle scuole e delle fermate degli autobus.

L’efficacia del Piano Operativo predisposto verrà verificata sul campo grazie ad una mirata azione di monitoraggio, programmata da parte sia dei responsabili dei plessi scolastici che delle aziende di trasporto.

Gli orari delle corse aggiuntive saranno tempestivamente resi noti e diramati attraverso i siti Internet degli Istituti scolastici e tramite i più diffusi canali di informazione.

A seguito dell’incontro si è altresì tenuta una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica al fine di dare corso ad una valutazione congiunta del contenuto del predetto Documento anche con i vertici provinciali delle Forze di Polizia che assicureranno attenti servizi di controllo circa l’osservanza delle prescrizioni di cautela a tutela della salute pubblica.

Nello corso della riunione sono inoltre stati disposti servizi mirati per la notte di Capodanno, al fine di prevenire eventuali assembramenti.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Cronaca

Ponzone, anziana morsa
da una vipera

01 Aprile 2021 ore 19:20
.