Lunedì 27 Settembre 2021

Acqui Terme

Emergenza e risorse: le ripartizioni di bilancio a Palazzo Levi

94.618 euro sono stati vincolati all'emissione di buoni pasto a sostegno delle famiglie in difficoltà

Emergenza e risorse: le ripartizioni di bilancio a Palazzo Levi

ACQUI TERME - L'emergenza si traduce in numeri, non solo di contagiati, morti e guariti, ma anche di risorse da investire per affrontare le criticità. Nei giorni scorsi la Giunta pentastellata ha deliberato la quarta variazione al bilancio che aggiusta il tiro sulla gestione delle risorse (104.618 euro) destinate alle esigenze collettive legate al Covid-19. Precedentemente, per l'acquisto di generi alimentari erano stati stanziati 69.618 euro; alla posta è stata apportata una variazione negativa di 59.618 euro, lasciando sul fondo solo 10.000 euro. 94.618 euro, invece, sono stati vincolati all'emissione di buoni pasto a sostegno delle famiglie in difficoltà. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

In provincia

Covid, ecco dove
si torna alla dad

24 Settembre 2021 ore 13:04
I controlli

Sono sei le classi in quarantena
in tutta la provincia

22 Settembre 2021 ore 16:45
.