Venerdì 14 Agosto 2020

Acqui Terme

Un uovo per il personale sanitario, un 'dono sospeso'

Il ricavato della vendita sarà devoluto al progetto di ricerca scientifica FFC#5/2019

Un uovo per il personale sanitario, un 'dono sospeso'

ACQUI TERME - «Quest'anno non ci è stato possibile organizzare la nostra Campagna di Pasqua per colpa del coronavirus – hanno spiegato dalla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, delegazione di Acqui Terme - molte uova, animaletti di cioccolato e colombe pasquali giacciono nel garage della nostra sede. Abbiamo così pensato di indire una raccolta fondi, ad offerta totalmente libera, per donare i nostri prodotti pasquali al personale sanitario del nostro ospedale civile che sta combattendo contro il Covid-19».

Una battaglia contro il fattore 'R' che si combatte giorno dopo giorno, guardando con apprensione le statistiche e compiendo l'unico gesto da eroi che è concesso alla generalità lavoratori non necessari: restare a casa.

«Certo, al personale sanitario servirebbero innanzitutto i presidi adeguati per difendersi dal virus – ammettono dalla Fondazione – ma l'unica cosa che noi possiamo fare è donare loro un momento di dolcezza in mezzo a tanto dolore».

Le attività commerciali aperte che aderiscono all'iniziativa sono tante (L'orto fresco, Il Girarrosto, Ottica Solari, L'Edicola Italia, Tabaccheria Levratti, il Pastificio Acquese, Farmacia Antiche Terme); il ricavato della vendita sarà devoluto al progetto di ricerca scientifica FFC#5/2019 adottato dalla Delegazione FFC di Acqui Terme e consultabile sul www.fibrosicisticaricerca.it Info: 366.1952515

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Coronavirus

Oggi quattro casi in più, tre guariti e nessun decesso

04 Agosto 2020 ore 17:19
.