Lunedì 20 Settembre 2021

Acqui Terme

'Io resto a casa': Marcozzi lancia la 'sfida' social

L'iniziativa del videomaker acquese: un video di pochi secondi per invitare tutti a restare a casa 

'Io resto a casa': Marcozzi lancia la 'sfida' social

Il videomaker Valerio Marcozzi

ACQUI TERME - La misura è latamente fastidiosa, ma certamente necessaria. 'Tutti a casa' è l'imperativo. Spostamenti ridotti al minimo e ispirati alla necessità. Eppure l'Acquese non è immune ai 'furbetti' (?) che fanno finta di niente sfuggendo (pensano loro) a quella che dovrebbe essere vissuta come una 'serena emergenza'. Per sensibilizzare il popolo delle valli Bormida ed Erro è sceso in campo anche il regista acquese Valerio Marcozzi che ha pensato di piegare la settima arte alla missione collettiva. «Ebbene voglio sfidarvi – ha postato sui social – Vi sfido a stare a casa e a mandarmi un video di pochi secondi mentre trascorrete del tempo al sicuro con i vostri amici pelosi, con la vostra famiglia con il vostro/a compagno/a. Ho voglia di fare una bella raccomandata digitale destinata a questo signor Coronavirus. Anche noi non scherziamo». Ne vedremo delle belle. 

  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La task force

Anziano scomparso a Carrosio:
lo si cerca da ieri

12 Settembre 2021 ore 09:37
Asl Alessandria

Nuovo orario pomeridiano
per i tamponi antigenici gratuiti

13 Settembre 2021 ore 16:11
.