Martedì 05 Luglio 2022

Acqui Terme

Auser: terminato il corso di ceramica interrotto dal Covid

Iniziato nel 2020 si era fermato a causa della pandemia

Auser: terminato il corso di ceramica interrotto dal Covid

ACQUI TERME - Nei giorni scorsi si è concluso il corso di ceramica organizzato dall’associazione Auser di Acqui Terme. «Il corso in verità è iniziato nel 2020 ma è stato interrotto a causa della pandemia – ha spiegato il presidente Giorgio Soro – E’ un progetto che l’Auser propone da diversi anni grazie ad un finanziamento della Compagnia San Paolo. L’obiettivo è quello di creare uno scambio generazionale tra le persone anziane e i giovani. E cosi abbiamo messo a punto una collaborazione con l’Istituto Artistico ‘Parodi’». 
I canuti discenti, fino a quando è stato consentito dal Covid, si sono riuniti una volta a settimana nella scuola acquese. A guidare il corso c’era il professor Carlo Puglia mentre ad assistere i discenti nella realizzazione dei manufatti in argilla sono intervenuti proprio i giovani artisti dell’Istituto. 
«Una bella esperienza purtroppo abbandonata sul finire del corso – continua l’intervistato – I ragazzi, tornati sui banchi, hanno avuto la sensibilità di terminare il lavoro dei colleghi ‘diversamente giovani’ cuocendo i loro manufatti che giovedì scorso sono stati consegnati ai rispettivi autori in occasione di una piccola cerimonia».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.