Lunedì 21 Giugno 2021

Acqui Terme

Gestione temporanea del golf: pervenuta una sola offerta

La Commissione di gara ora deve valutare la congruità della proposta

Golf: ora sono tre i soggetti interessati alla gestione

ACQUI TERME - L'avviso di manifestazione di interesse per l'affidamento della gestione temporanea dell'area del golf di Parco Nazioni Unite è scaduto alle 12 di mercoledì 12. Entro il termine prefissato all'amministrazione comunale di Palazzo Levi è pervenuta una sola offerta per la concessione dell'area fino al 31 dicembre 2021, periodo in cui l'eventuale nuovo gestore dovrà garantire l'accessibilità e la manutenzione dell'impianto sportivo, "al fine di scongiurare una irreversibile perdita di valore a causa del suo temporaneo inutilizzo". 
Questa mattina la Commissione di gara composta dal Dirigente del Settore Ragioneria Patrimonio e Personale, Matteo Barbero, dalla dirigente del Settore Polizia Locale, Assistenza, Cultura e Turismo, Paola Cimmino, e dal Funzionario Servizio Patrimonio ed Economato, Simona Recagno, ha aperto la busta contenente l'unica offerta presentata per valutarne "la congruità, la correttezza dell’offerta e la compatibilità della stessa con gli obiettivi dell’Amministrazione". 
A breve, quindi, espletate le procedure burocratiche del caso, si saprà se, almeno per il periodo estivo e autunnale, i cittadini acquesi potranno tornare a godere della sempre più desolata area verde del golf.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il gesto disperato

Si dà fuoco a Moleto: interviene l'elisoccorso

16 Giugno 2021 ore 10:02
Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.