Lunedì 21 Giugno 2021

Unità di Crisi

Campagna vaccinale: il Piemonte torna a superare quota 30mila

Fascia 50-54 anni: quasi 60mila le preadesioni nel primo giorno

Campagna vaccinale: il Piemonte torna a superare quota 30mila

Unità di Crisi: prosegue a ritmi sostenuti la campagna vaccinale in Piemonte

ALESSANDRIA - Consueto resoconto del tardo pomeriggio sui numeri della campagna vaccinale in Piemonte: nella giornata di oggi, martedì 11 maggio, è stata di nuovo superata quota 30mila somministrazioni.

Per la precisione, sono 30.202 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18.). A 12.747 è stata somministrata la seconda dose. Tra i vaccinati di oggi in particolare sono 10.395 le persone estremamente vulnerabili, 10.418 i sessantenni, 3.110 i settantenni e 1.887 gli over80. Sono state oltre 2.350 le dosi somministrate dai medici di famiglia. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 1.878.951 dosi (di cui 605.101 come seconde), corrispondenti al 90.7% di 2.071.940 finora disponibili per il Piemonte.

Nel primo giorno di preadesione sono state 59.626 le persone tra i 50 e i 54 anni che si sono registrate su www.ilpiemontetivaccina.it
Sono invece 102.203 le persone tra 55 e 59 anni che hanno preaderito da martedì scorso. Il totale delle preadesioni per la fascia 50-59 anni è quindi 161.829.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il gesto disperato

Si dà fuoco a Moleto: interviene l'elisoccorso

16 Giugno 2021 ore 10:02
Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.