Domenica 28 Febbraio 2021

Covid

Ad Acqui più di 80 le positività: l'appello del sindaco Lucchini

«Due acquesi sono ricoverati in ospedale in gravi condizioni»

Due positivi in ospedale, il sindaco attiva il Coc

L'ospedale di Acqui Terme

ACQUI TERME - È in leggero ma costante aumento il numero delle positività tra i domiciliati nel territorio comunale di Acqui. Alla serata di ieri, sabato 6, l''unità di Crisi regionale riportava sulla mappa Covid 82 casi attualmente accertati nella città termale: una settimana fa erano meno di 70.
All'ospedale 'Monsignor Galliano' sono al momento circa una trentina i pazienti Covid, «e due acquesi sono ricoverati in gravi condizioni», fa sapere il sindaco Lorenzo Lucchini, che su Facebook, preoccupato, ha lanciato un breve appello ai suoi concittadini: «I casi in città stanno di nuovo aumentando e stanno crescendo i ricoveri in ospedale. A domicilio il numero delle persone in isolamento è aumentato oltre la soglia di attenzione. Torno a raccomandare di mantenere tutte le precauzioni fin qui messe in atto ed evitare ogni forma di assembramento». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
La tragedia

Schianto a Bistagno: l'Acquese piange 40enne di Monastero

20 Febbraio 2021 ore 08:00
.