Martedì 24 Novembre 2020

Politica

Rolando: «Parlano di riqualificazione urbana, noi la affrontiamo»

Replica dell’Assessore alla Destra di Daniele Carbone

Rolando: «Parlano di riqualificazione urbana, noi la affrontiamo»

ACQUI TERME - «La Destra Sociale usa il tema della sicurezza, noi lo affrontiamo – commenta l’Assessore alla Polizia Locale Gianni Rolando - Nel momento in cui si sono presentati dei problemi, ci siamo immediatamente messi all’opera per cercare di risolverli. Per piazza Maggiorino Ferraris abbiamo tempestivamente sollecitato la Questura e la Polizia Locale aumentando il passaggio delle Forze dell’Ordine per fornire le giuste misure di prevenzione e controllo. Stiamo inoltre partecipando al Patto della Sicurezza Urbana per concorrere ad un finanziamento che ci potrebbe consentire di ampliare il sistema di videosorveglianza in città». 

Rispedite quindi la mittente le accuse di disattenzione sul connubio degrado urbano-degrado sociale. «Raccolgo con piacere l’analisi di Daniele Carbone – ironizza - Mi domando, negli ultimi vent'anni, quali siano state le opere di riqualificazione urbanistica. La politica di centrodestra ha passato la maggior parte del suo tempo a investire soldi in opere faraoniche che non hanno comportato un miglioramento sociale nella città».

Al contrario il nuovo tecnico della Giunta rivendica tante iniziative di valorizzazione: «Noi stiamo proprio lavorando in questi anni per recuperare gran parte del patrimonio urbanistico di Acqui Terme. Stiamo promuovendo un bando per riqualificare una zona abbandonata dalla politica come la Caserma Ex Battisti e nei prossimi mesi inizieranno anche le opere di riqualificazione della Stazione di Acqui Terme. I progetti per migliorare la città sono presenti e li stiamo portando avanti, operando su tutto ciò che è esistente al fine di riammodernarlo, allontanando quei processi di degrado urbano e sociale che sono frutto di vent’anni di mancati investimenti».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
Il lutto

Il Covid si porta via
Pier Paolo Caniggia

22 Novembre 2020 ore 13:48
.