Lunedì 19 Agosto 2019

L’evento

Scacchi viventi e festa dello gnocco: Castelnuovo fa festa

Scacchi viventi e festa dello gnocco: Castelnuovo fa festa

CASTELNUOVO BORMIDA - Fervono i preparativi per la Sagra dello gnocco di Castelnuovo Bormida, evento abbinato alla 35esima edizione degli Scacchi in costume.

Cinque giorni di festa, da stasera a martedì 23 luglio. Per i visitatori, ogni sera un appuntamento diverso.

Al centro della manifestazione, la celebre partita a scacchi organizzata sul pavé bianco e nero della piazza principale del paese. «Storia e leggenda si fondono insieme a Castelnuovo - ci hanno spiegato gli organizzatori - l’evento clou, la partita a scacchi con pezzi viventi in costume medioevale, ripropone la tradizione avita, che non manca di attendibilità storica, della grande performance di Paolo Boi detto “il siracusano”, famoso scacchista del Cinquecento, che qui si esibì in partite di alto livello innanzi la corte del Signore locale Moscheni».

Il programma è davvero allettante. Oltre ai banchetti ghiotti preparati dai cuochi della Pro loco castelnuovese, ci saranno mostre, sfilate ‘moda-mare’ con l’elezione di miss e mister gnocco 2019 (stasera), la giornata medievale con rievocazioni storiche e la tradizionale partita a scacchi con pedine umane, seguita dai fuochi d’artificio (sabato), giochi per grandi e piccini, concerti e serate danzanti per giovani e meno giovani (ogni sera), camminate benefiche (domenica), una cena con intrattenimento musicale e l’estrazione dei premi della lotteria abbinata alla festa (lunedì) ed infine, martedì, per salutare l’evento, stand di street-food ed il concerto della Shary band. Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Info: 348.2291401.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.