Giovedì 24 Settembre 2020

Anniversario

Gli Alpini rinunciano alla festa per solidarietà

La decisione in segno di vicinanza per chi è stato colpito dall'alluvione

Gli Alpini rinunciano alla festa per solidarietà

ACQUI TERME - Poteva essere una grande festa, quella che si addice alle ricorrenze importanti e il 91eimo anniversario dalla fondazione del gruppo Alpini ‘Luigi Martino’ di Acqui Terme certamente lo era. Il primo dicembre la città bollente avrebbe fatto da cornice all’alzabandiera inaugurale in piazza Don Dolermo, alla sfilata per le vie del concentrico delle Penne Nere introdotte dalla Fanfara sezionale Ana, ai dovuti onori ai Caduti con la posa di una corona al monumento di corso Bagni, al corteo diretto alla Cattedrale dove si sarebbe tenuta la Santa Messa dedicata agli Alpini allietata dalle ugole del coro sezionale Acqua Ciara Monferrina, alla benedizione di uomini e mezzi ed al tradizionale e lauto banchetto, ghiotto ed abbondante come solo nei giorni di festa. Ed invece, gli Alpini acquesi hanno detto ‘no’, motivando la decisione con una striscia informativa affissa sui manifesti. «Il Gruppo Alpini di Acqui Terme – si legge – ha deciso di sospendere la manifestazione per solidarietà verso chi è stato colpito dagli eventi atmosferici di questi giorni» e siamo certi che, domenica saranno come al solito, anzi, più del solito attesa l’emergenza, in giro per l’Acquese a garantire sicurezza ed a tendere una mano di aiuto a chi ne ha bisogno. Viva gli Alpini.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Il servizio

Oltre 43mila alessandrini hanno attivato lo Spid alle Poste

17 Settembre 2020 ore 16:36
Coronavirus

Oggi 15
nuovi contagi
in provincia. Zero decessi in Piemonte

13 Settembre 2020 ore 16:37
.