Giovedì 20 Febbraio 2020

Lutto

È morto Franco Novello, paladino dei piccoli commercianti

Leghista della prima ora: «Per noi era una guida» commenta Cerini, segretario cittadino

È morto Franco Novello, paladino dei piccoli commercianti

ACQUI TERME - Si è spento stanotte Franco Novello, cacciatore e commerciante acquese di una nota armeria, già presidente di Confesercenti e strenuo difensore dei piccoli commercianti acquesi vessati dalla crisi, dai centri commerciali e dai grandi colossi dello shopping online. «A nome della città di Acqui Terme mi unisco al dolore dei familiari, dei colleghi e degli amici per la scomparsa di Franco Novello, figura autorevole del commercio cittadino – ha dichiarato il sindaco Lorenzo Lucchini – La notizia ci coglie impreparati, è un duro colpo per tutti. Sempre presente e attivo, lascia un vuoto in tutta la città».

Leghista della prima ora, è stato un militante, appassionato e fumino, innamorato del partito e della sua gente. «Per noi giovani è stata una guida – ci ha confidato Marco Cerini, segretario cittadino – Schietto e sincero nelle sue azioni, criticava le nuove leve ‘sempre attaccate al telefonino’ ed invitava tutti nei gazebo a fermare la gente e parlare della nostra politica. E’ una grave perdita per il partito nazionale e per tutta la comunità acquese». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Bistagno

Schianto davanti
alla stazione ferroviaria, un morto

14 Febbraio 2020 ore 16:39
.