Martedì 04 Agosto 2020

Acqui Terme

Bertero: "Ricostruzione? Gli eletti rinuncino ai compensi"

La proposta arriva dall'ex sindaco termale Enrico Bertero

Bertero: "Ricostruzione? Gli eletti rinuncino ai compensi"

Nella foto Enrico Bertero

ACQUI TERME - L’istituzione di una tassa di scopo per pagare i cantieri della ricostruzione post-alluvione ha fatto molto discutere in città. L’applicazione di un’addizionale sull’Imu, da 0,25 a 0,5 per mille a seconda delle categorie di immobili, ha alimentato l’ira soprattutto di imprenditori e commercianti destinatari privilegiati del balzello comunale.

Tra le lamentele, una proposta dell’ex sindaco Enrico Bertero: «Chiedo al Presidente del Consiglio Comunale, al Sindaco, alla sua Giunta e a tutti i Consiglieri comunali, la riduzione e/o contestualmente l’azzeramento delle indennità di tutti gli Amministratori e la rinuncia a percepire il gettone di presenza di tutti i Consiglieri Comunali per la partecipazione nelle varie sedute del Consiglio nonché delle commissioni, con effetto immediato per tre anni e di istituire un capitolo “ad hoc” per il ripristino del reticolato stradale comunale a seguito dell’emergenza alluvionale del mese di novembre 2019 dove verranno versati gli emolumenti dagli amministratori maturati e non percepiti – si legge nella mozione presentata a Palazzo Levi - si chiede inoltre un impegno anche da parte dei componenti dello staff del Sindaco, prevedendo una riduzione per lo stesso periodo degli attuali compensi pari al 30%, in modo che tali risparmi possano confluire nello stesso capitolo. Capisco che sia un atto di forte responsabilità azzerarsi l’indennità di carica, sarebbe un segnale serio e responsabile verso tutti i cittadini». L’approvazione della mozione secondo Bertero, riavvicinerebbe la comunità alla politica locale «dichiarando alla gente che la politica si fa solo per passione».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ciclismo

La Milano - Sanremo passa da Alessandria

28 Luglio 2020 ore 15:02
Maltempo

Bilancio disastroso. Ed è ancora allerta

02 Agosto 2020 ore 15:13
La corsa

Milano - Sanremo, il percorso cambia ancora

30 Luglio 2020 ore 11:07
.