Sabato 04 Luglio 2020

Acqui Terme

Il mattone acquese oggi: quanto conviene?

"Oggi comprare conviene: mutui bassi ed il nuovo (o semi nuovo) costa solo 800 euro al mq"

Il mattone acquese oggi: quanto conviene?

ACQUI TERME - «Gli affari si sono fatti a cavallo del passaggio lira-euro. Dal 2009 la crisi vera; oggi qualcosa si sta muovendo» è questa, in estrema sintesi, l’analisi di Enrico Bertero, titolare di una delle più antiche agenzie immobiliari dell’Acquese.
«Chi ha venduto dopo il passaggio all’euro ha guadagnato percentuali interessanti. Vendere a 100mila euro cosa si era comprato con 100 milioni di lire, è stato un affare – ha spiegato – 2009-2010, a causa della nuova politica delle banche, si è lavorato solo con chi aveva i soldi sotto il materasso. Poi il valore ha seguito una discesa inarrestabile».
Dal 2012-2013 una lieve ripresa, seguita però da grande confusione, una corsa a disfarsi degli immobili e con la nascita di improvvisati sensali. «Nel 2019 qualcosa si è mosso grazie alle compravendite da prezzi bassi – ha concluso Bertero – Oggi comprare conviene: mutui bassi ed il nuovo (o semi nuovo) costa solo 800 euro al mq».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Addio a don Franco Cresto

02 Luglio 2020 ore 20:35
.