Mercoledì 27 Maggio 2020

Acqui Terme

Parcheggio autocaravan, tariffe in aumento...

Il prezzo della sosta onnicomprensiva dei servizi accessori è stata elevata a 10 euro giornalieri...ma dal 2021

Parcheggio autocaravan, tariffe in aumento...

ACQUI TERME - Per chi arriva da Visone, è l’ultimo slargo prima di attraversare il ponte sul Bormida. D’estate, specialmente, l’area camper di corso Einaudi è occupata da diversi mezzi in sosta, tende, tavolini e sedie, anche se il turista su ‘casa mobile’ non è mai stato particolarmente coccolato dalla città bollente. E lo sarà ancora di meno ora che l’amministrazione ha deciso di rivedere il mercuriale. «Gli utenti usufruiscono oltre alla sosta, del servizio di scarico acque nere e carico di quelle bianche e della fornitura di energia elettrica, pagando una tariffa omnicomprensiva, attualmente pari ad 8 euro riscossa mediante parcometro – hanno spiegato da Palazzo Levi -  Il tariffario risale al 2014 e dato il lasso di tempo considerevole, tenuto conto dell’aumento delle spese per la fornitura di acqua potabile e dell’energia elettrica poste a carico del Comune, occorre pertanto adeguare l’importo».

L’indagine dei tecnici un’indagine effettuata online sui maggiori siti del settore, in particolare per quanto riguarda il Piemonte, hanno accertato che le tariffe variano mediamente da 12 a 20 euro giornalieri e talvolta non comprensivi di energia elettrica, addebitata separatamente e fornita per un tempo limitato. Per tale motivazione il prezzo della sosta onnicomprensiva dei servizi accessori è stata elevata a 10 euro giornalieri. «Per dare adeguata informazione, la nuova tariffa andrà in vigore il primo gennaio 2021» hanno rassicurato da Palazzo Levi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ordinanza

Fase 2: stretta della Regione
su movida e mascherine

22 Maggio 2020 ore 12:32
Unità di crisi

In provincia
3 nuovi contagi,
una vittima
e 7 guariti

24 Maggio 2020 ore 16:13
.