Lunedì 21 Settembre 2020

Territorio

Il Monferrato diventerà un brand?

L'idea: rendere riconoscibili i prodotti tramite un unico marchio

Il Monferrato diventerà un brand?

ACQUI TERME - A diverse velocità, i territori Monferrini stanno inseguendo la risorsa turistica spinti da un’appetibilità crescente, soprattutto sul mercato internazionale, e dal riconoscimento a Patrimonio dell’Unesco. Le iniziative singole scontano un respiro limitato proporzionale alle sparute risorse investite; in sinergia, invece, si potrebbe fare molto di più. E così Comuni centro –zona del Monferrato, Acqui Terme, Alessandria, Casale Monferrato, Novi Ligure, Ovada, Tortona e Valenza,  unitamente alla Camera di Commercio di Alessandria e Alexala hanno intrapreso un progetto unitario per “Analisi e Sviluppo Turistico del Monferrato”.

«Il territorio presenta una buona varietà di offerta turistica e dei sicuri potenziali di sviluppo – hanno spiegato da Palazzo Levi - a livello di governance, il quadro appare articolato e complesso, con una situazione ibrida tra una governance territoriale e di prodotto».

L’idea è quella di trasformare le numerose risorse turistiche del Monferrato, in una serie di prodotti riconoscibili e consentire una gestione coordinata ed efficace del “Brand Monferrato” sul mercato dell’offerta. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Coronavirus

Oggi 15
nuovi contagi
in provincia. Zero decessi in Piemonte

13 Settembre 2020 ore 16:37
Il servizio

Oltre 43mila alessandrini hanno attivato lo Spid alle Poste

17 Settembre 2020 ore 16:36
.