Lunedì 16 Dicembre 2019

L'evento

Weekend con 'Acqui&Sapori', tanto gusto e non solo...

Enogastronomia e tanto intrattenimento. E poi c'è il tartufo...

Weekend con 'Acqui&Sapori', tanto gusto e non solo...

ACQUI TERME - Fervono i preparativi di Acqui & Sapori, la kermesse dedicata al gusto. Tanti gli eventi anche culturali; al centro delle attenzioni, la ‘trifola’, per dirlo all’acquese, con la Mostra regionale del tartufo. Si partirà oggi, alle ore 17, a Palazzo Robellini, con il convegno “Robiola di Roccaverano Dop, dalla molecola alla tavola”. «Pensato per raccontare le peculiarità di questo prodotto locale impostosi sul mercato nazionale» hanno spiegato dall'organizzazione.

Si entrerà poi nel vivo con due giorni di show cooking, degustazioni vini, spettacoli, esibizioni di danza e laboratori didattici, oltre all’esposizione di prodotti locali. I punti di interesse, dislocati nei diversi angoli della città, saranno fruibili grazie al servizio navetta del Trenino Turistico attivo in occasione dell'apertura delle aree espositive (sabato 23, dalle ore 10 alle 23, domenica 24 novembre, dalle 10 alle 20). «Oltre ai numerosi stand presenti presso il Centro Congressi, sarà possibile seguire la Box Gastronomica con lo chef Maurizio Rosazza Prin, medaglia d’argento di Masterchef Italia, in cui sarà possibile ricevere suggerimenti per gustose ricette da preparare a casa».

Quest’anno l'evento ha coinvolto le associazioni sportive del territorio che offriranno al pubblico diverse esibizioni. Sabato alle 12 l'inaugurazione in Piazza Italia della pista di pattinaggio su ghiaccio. Alle 15.30 esibizione della pattinatrice Donatella Anzaldi. Dalle 16 al Centro Congressi le degustazioni di Robiola e Barbera E poi spettacoli: sabato, alle ore 21, ci sarà l’atteso cabaret di Daniele Raco, monologhista di Zelig, stand up, che racconterà i dilemmi della vita dell’uomo, con i suoi eccessi e i suoi momenti di pace interiore».

Momenti clou, quelli legati alla Mostra Regionale del Tartufo. L’associazione Tartufai del Monferrato ha preparato un programma davvero interessante. Tra l’altro, la presidente Antonella Scaglia presenterà ‘Passione Tartufo 360’, il bollettino informativo per addetti ai lavori e non solo. Ci sarà anche un convegno sulla tartuficoltura, focus sulle specie coltivabili e redditività della tartufaia; Franco Peretta analizzerà gli aspetti legali e fiscali legati all’economia del tartufo.

A conclusione dell’evento, domenica 24, si terrà la penultima gara di ricerca con i cani, valida per il campionato organizzato
dall’Associazione Tartufai del Monferrato. 

Per il programma completo della tre giorni consultare la pagina Facebook dell'evento.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
L'analisi

Mercato
delle seconde case:
il Monferrato piace

05 Dicembre 2019 ore 16:11
Carabinieri

Tre imprenditori
nei guai
per sfruttamento del lavoro

12 Dicembre 2019 ore 14:08
.