Martedì 10 Dicembre 2019

Scuola

Di nuovo in classe alla 'Bella'. Ancora chiusa la 'Monteverde'

Ripristinato l'impianto di riscaldamento alla scuola 'Bella'

'Monteverde' e 'Bella': "Le tende? Erano previste dal contratto"

ACQUI TERME - Stamani sono rientrati al calduccio gli studenti della scuola ‘Bella’. Ieri, insieme ai colleghi del plesso gemello ‘Monteverde’, sono rimasti a casa a causa di alcuni problemi all’impianto di riscaldamento (installato solo due anni fa). Recepite le prime lamentele sul malfunzionamento dell’impianto termico e considerato l’importante abbassamento delle temperature, il sindaco Lorenzo Lucchini ha deciso di concedere un giorno di ferie ‘extra’ per affrontare la questione. 

Ieri sera, alle ore 19, è giunta una comunicazione: «La ditta costruttrice Seli ha appena inviato al Comune di Acqui Terme l’ultimo aggiornamento sui lavori in corso per la riparazione degli impianti di riscaldamento, comunicando che gli interventi urgenti di ripristino nella Scuola media "Bella" sono conclusi. Domani mattina quindi sarà riaperta – ha spiegato il primo acquese - Chiusa, invece, la scuola media "Monteverde". È ancora in corso la manutenzione degli impianti, che proseguirà nel corso della notte e per tutta la giornata di domani».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
L'analisi

Mercato
delle seconde case:
il Monferrato piace

05 Dicembre 2019 ore 16:11
Ovada

Trenitalia: due nuovi convogli sulla Acqui-Genova

04 Dicembre 2019 ore 19:55
.