Martedì 10 Dicembre 2019

Turismo

Tour operators americani a spasso per la città termale

Organizzata da Alexala, una full immersion nell'offerta acquese

Tour operators americani a spasso per la città termale

ACQUI TERME - Lo scorso weekend cinque tour operator americani hanno fatto visita alla città bollente. I referenti sono stati coinvolti in educational ed altre attivate volte a promuovere il patrimonio storico e le eccellenze enogastronomiche di Acqui Terme e del territorio.

«L’obiettivo è quello di potenziare a livello internazionale l’immagine della città e sviluppare il flusso turistico degli stranieri sul territorio del Monferrato» hanno spiegato da Palazzo Levi. Proprio per questo Alexala, l’Assessore al turismo Lorenza Oselin e gli operatori del settore nostrani hanno è stato messo in atto un programma fitto ‘full immertion’ nell’offerta nostrana al fine di ‘assaporare’ la valenza culturale, storica ed enogastronomica della città. I cinque referenti sono stati ospitati a Villa Ottolenghi, hanno assaggiato i prodotti tipici, dalle prelibatezze culinarie della tradizione alle eccellenze vinicole, fatto visita alla Spa Lago delle Sorgenti.
«Siamo soddisfatti – ha dichiarato l’assessore al Turismo, Lorenza Oselin – in quanto i tour operator sono riusciti a fare esperienza del patrimonio che ci circonda. Continua la nostra attività promozionale rivolta agli operatori turistici nazionali e internazionali. Stiamo lavorando in questi anni per incrociare la domanda e l’offerta turistica, cercando di avvicinare i tour operator alla nostra città. Abbiamo avuto un riscontro positivo perché tutti gli operatori hanno potuto respirare e assaporare le meraviglie del nostro Monferrato».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
L'analisi

Mercato
delle seconde case:
il Monferrato piace

05 Dicembre 2019 ore 16:11
Ovada

Trenitalia: due nuovi convogli sulla Acqui-Genova

04 Dicembre 2019 ore 19:55
.