Mercoledì 13 Novembre 2019

Appuntamenti

Sagre, mostre e concerti: nel weekend ce n'è per tutti...

Gli appuntamenti del fine settimana nell'Acquese

Sagre, mostre e concerti: nel weekend ce n'è per tutti...

Nella foto Marco Sollini e Salvatore Barbatano

ACQUI TERME - Cose al solito, offerta variegata di eventi per l’Acquese. Partiamo da quelli ghiotti. A Castelnuovo Bormida ci saranno tre giorni di leccornie a base di ceci, è questa la promessa dell’associazione enogastronomica ‘La cicala’. Nei locali associativi di piazza Marconi, dal pranzo del primo alla cena del 3 novembre, i cuochi della onlus declineranno il legume in mille modi con originali abbinamenti (info: 348.2291401).

Per gli amanti e curiosi della storia, sabato, a partire dalle ore 11 e domenica, tutto il giorno, il Movicentro acquese ospiterà una mostra storica militare con cimeli dalla Prima Guerra Mondiale ai giorni nostri (339.4872047). Spazio anche alla musica con l’appuntamento extra di Musica in Estate, la kermesse firmata Roberto Margaritella.

Sabato 2 novembre, alle 21 nella chiesa di Sant’Antonio in Pisterna si terrà il concerto del chitarrista Samuele Provenzi (0144.770272). Dulcis in fundo, domenica 3, alle 17, nella medievale Abbazia Santa Maria, ‘Musiche in Mostra’ (rassegna che porta la musica contemporanea in spazi insoliti e luoghi storici) mette in scena i virtuosismi del duo pianistico formato da Marco Sollini e Salvatore Barbatano, tra i più apprezzati anche a livello internazionale, e le fantasmagorie di Perspektive Philidor, il duo di improvvisazione audiovisuale formato da Andy Rivieni II e Riipus. I pianisti, affronteranno due prime assolute della compositrice Sara Lattuada e dello stesso Sollini, dedicate all'universo fiabesco infantile. Ingresso libero. (3295367708)

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
Tempo reale

L’Italia dice addio
e ringrazia Marco, Nino e Matteo

08 Novembre 2019 ore 08:00
.