Lunedì 16 Settembre 2019

Scuola

Enaip: Alessandra Olivieri è la nuova direttrice. Subentra a Simonetta Tosco

La nuova direttrice ha alle spalle un’esperienza quindicennale nella formazione professionale

Enaip: Alessandra Olivieri è la nuova direttrice. Subentra a Simonetta Tosco

ACQUI TERME- Avvicendamento al vertice dell’Enaip: a Simonetta Tosco, subentra Alessandra Olivieri. La nuova direttrice, laureata in Lettere Moderne, ha alle spalle un’esperienza quindicennale nella formazione professionale. «Esperienza che ora metterà a disposizione del nostro centro dove vengono offerti tre percorsi triennali per ragazzi in obbligo Istruzione (elettrico, meccanico e cucina), a cui si aggiungono un quarto anno Meccatronico per il diploma tecnico, diversi corsi di apprendistato ed altri agli adulti disoccupati» hanno informato dalla scuola professionale.

Per quanto riguarda gli adulti disoccupati, in particolare, a breve inizieranno i corsi di Operatore socio sanitario, Tecnico grafico per il multimedia e web design, Tecnico specializzato in amministrazione per la piccola e media impresa, Tecnico specializzato in commercio internazionale, Manutentore meccatronico di impianti automatizzati, Collaboratore polivalente nelle strutture ricettive e ristorative e il FAL aiutante Manutentore Aree Verdi.  «La possibilità di offrire una così ampia varietà di corsi in settori diversificati nasce dalle potenzialità di una sede attrezzata, con laboratori sempre aggiornati e dal contributo di docenti che provengono dal mondo del lavoro, oltre che da numerosi consulenti esterni, esperti di settore» hanno precisato da via Principato di Seborga.

Oliveri, ricevuto l’incarico ha dichiarato: «Ho colto con molto entusiasmo l’opportunità che mi viene offerta. Posso affermare, fin da oggi, che attenzione ed energie saranno dedicate a contrastare la dispersione scolastica, agevolare l’inclusione sociale e favorire l’occupabilità. Durante il mio percorso ho maturato la consapevolezza che la formazione sia un punto d’incontro fra le potenzialità e i bisogni di individuo ed organizzazione. La mia sfida sarà far sì che questa consapevolezza raggiunga diversi attori Istituzioni, Servizi e Aziende. Collaborare tutti per una formazione di alta qualità».

.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Acqui - Genova: delusione dei pendolari

10 Settembre 2019 ore 05:52
.