Lunedì 09 Dicembre 2019

Acqui Terme

Maltempo: niente fuochi di San Guido

Rimandato lo spettacolo pirotecnico per il Santo Patrono

Maltempo: niente fuochi di San Guido

ACQUI TERME - È il momento clou della fiera del Santo Patrono, ma per quest’anno niente occhi puntati al cielo.

I fuochi pirotecnici della festa di San Guido sono un immancabile appuntamento dell’estate acquese. Dopo aver passeggiato lungo i percorsi dell’area mercatale, calata la notte, l’attenzione si sposta nei pressi del parco dell’acquedotto romano.

Lungo gli spalti della Bormida o sulle colline delle frazioni vicine lo sguardo è rivolto al ponte Carlo Alberto in attesa dell’esplosione del primo fuoco luminoso.

Per gli appassionati dell’evento, la prassi vuole che lo spettacolo pirotecnico sia introdotto e poi concluso da un intenso concerto del Corpo Bandistico acquese.

Ieri una telefonata ha però rovinato la festa: «A causa delle previsioni meteo incerte e dell’allerta meteo ‘giallo’ diramato, lo spettacolo pirotecnico previsto per lunedì 15 luglio, è rimandato a data da destinarsi» così una voce registrata del servizio ‘Infocomune’ nelle veci del sindaco Lucchini.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.