Lunedì 16 Settembre 2019

Acqui Terme

Nuova fontanella "anti spreco" nel cortile di Palazzo Levi

Nuova fontanella "anti spreco" nel cortile di Palazzo Levi

ACQUI TERME - Installata una nuova fontanella nel cortile di Palazzo Levi per l'erogazione di acqua potabile. Lo scopo è venire incontro alla domanda diffusa di fornitura d’acqua da parte della cittadinanza. Si tratta di una fontana provvista di rubinetto che consente così un flusso d’acqua corrente a disposizione secondo necessità, senza però provocare sprechi.

Le fontanelle di acqua pubblica sono un sistema efficace di riduzione dei rifiuti da potenziare e rendere fruibile ad un numero sempre maggiore di cittadini. "L’obiettivo – spiega l’assessore all’Ambiente, Maurizio Giannetto – è quello di una maggiore salvaguardia dell’ambiente grazie al risparmio nell’utilizzo di bottiglie in plastica, oltre a quello di offrire un servizio alla cittadinanza. Si tratta di acqua sana, pulita, accessibile gratuitamente e a km zero. Questa fontanella spero sia solo la prima di tante altre: vorrei infatti ripristinare con il tempo, bilancio permettendo, una rete di fontane pubbliche. In questo modo vogliamo anche sensibilizzare sul tema dell'acqua potabile come risorsa esauribile, responsabilizzando i cittadini alla riduzione dei rifiuti, in particolare degli imballaggi in plastica".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Acqui - Genova: delusione dei pendolari

10 Settembre 2019 ore 05:52
.