Lunedì 16 Settembre 2019

Acqui Terme

Bike Tasting: sabato si torna in sella con il terzo itinerario

Il percorso enogastronomico di 40 km tocca 9 Comuni dell'Acquese

ACQUI TERME - Sabato 6 ritorna il Bike Tasting. L’evento propone dei nuovi percorsi turistici che porteranno gli appassionati alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e dei prodotti enogastronomici in sella a una bici elettrica. Presso lo IAT, in piazza Levi, è disponibile una mappa con il terzo itinerario preparato dal Comune di Acqui Terme per gli appassionati della bicicletta: un percorso che si snoderà attorno a 9 Comuni per 40 km: un’avventura alla scoperta dei gusti e dei sapori del territorio acquese, lungo strade incontaminate. 

Si partirà sabato 6 luglio da piazza Levi ad Acqui Terme alle ore 9.00 e si passerà per Alice Bel Colle. Alle ore 10.15 è previsto l’arrivo ad Alice Bel Colle per la visita e la degustazione presso le Cantine Sociali e alle ore 11.00 si arriverà a Ricaldone per la visita e degustazione presso la Cantina Sociale e si procederà verso Cassine per degustare i vini della Cantina “Tre Cascine”. Dopo la scoperta dei vini locali, si procederà verso Castelnuovo Bormida, Rivalta Bormida e Orsara Bormida, arrivando a Morsasco intorno alle ore 13.30 per il pranzo presso l’agriturismo “La Rossa”, al costo esclusivo di 15 euro a persona. Alle ore 16.00 è previsto il ritorno ad Acqui Terme. 

"È un progetto – spiega il sindaco Lorenzo Lucchini – in cui crediamo con convinzione, grazie al quale il nostro territorio e le nostre eccellenze possono avere una straordinaria promozione. Il cicloturismo sta conoscendo una grande crescita e il Monferrato ha tutte le potenzialità per attrarre turisti che cercano un contatto con la natura, facendo sport e degustando prodotti tipici. Si tratta di un giro di affari di quasi 12 miliardi di euro, su cui stiamo lavorando per prenderci una piccola fetta". 

I posti sono limitati ed è indispensabile effettuare la prenotazione entro giovedì 4 luglio presso lo IAT di Acqui Terme, chiamando lo 0144.770.308. Il costo dell'iscrizione con degustazioni e cartina incluse è di 5 euro. Qualora non si disponesse di una propria e-bike, si potrà affittarne una alla tariffa promo di 30 euro e su richiesta saranno forniti gratuitamente seggiolini e borse laterali. La partecipazione sarà libera per chi possiede mezzi propri diversi dalle e-bike, purché nel rispetto dell’andatura e del Codice della Strada.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Acqui - Genova: delusione dei pendolari

10 Settembre 2019 ore 05:52
.