Sabato 21 Maggio 2022

Acqui Terme

Sabato 30 corteo tra i luoghi della Memoria

Partendo dal Cimitero ebraico un percorso tra i luoghi simbolo della Shoah

cimitero-ebraico-acqui

Il cimitero ebraico di Acqui Terme

ACQUI TERME - La città bollente partecipa alla Giornata della Memoria. Sabato 30, alle ore 10, dal Cimitero Ebraico, Giardino dei Giusti, partirà, dopo una breve visita ed una preghiera ebraica, un corteo che ripercorrerà i luoghi simbolo della Shoah. Camminando per le vie del centro, si giungerà alla Salita San Guido, presso l’ex Tribunale, dove nel 1944 furono fucilati alcuni partigiani.
Alle ore 11, in piazza Bollente, presso la pietra d’inciampo dedicata a Ede Tesaura Vigevani, verranno ricordati i deportati acquesi e successivamente, sotto i portici di via XX settembre, le vittime dei campi di sterminio. Qui ci saranno gli interventi delle Autorità locali, degli studenti coinvolti nei progetti della Memoria (dedicati, quest’anno, all’indifferenza) ed una preghiera interreligiosa officiata dal vescovo di Acqui Terme, Luigi Testore e da Francesco Orsi, rappresentante della Comunità Ebraica di Genova.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.