Sabato 21 Maggio 2022

Calcio - Eccellenza

Acqui travolgente, Castellazzo travolto

Ai termali basta mezzo tempo per chiudere i conti con l'Atletico. Primo tempo da dimenticare per i biancoverdi

Acqui travolgente, Castellazzo travolto

Subito a segno, Marc Lewandowski, nella prima gara con l'Acqui

TORINO - Acqui verso l'alto, Castellazzo verso il basso.

L'Eccellenza riparte con il piede sull'acceleratore per i termali, in casa del fanalino Atletico Torino.

A Moretta, invece, i biancoverdi non sfruttano l'occasione per sorpassare i padroni di casa e, anzi, cadono male nella prima tappa del trittico, che proseguirà mercoledì con il recupero con il Rivoli, alle 18 a Centogrigio.

Lewandowski - Guazzo, avanti tutta

In casa della cenerentola (campo cambiato all'ultimo) all'Acqui bastano venti minuti per mettere subito la partita sul binario giusto, tre reti e una supremazia netta anche più del punteggio. Lewandowski si presenta con un gol, Guazzo conferma anche i due mesi e mezzo di stop per infortunio non hanno per nulla scalfito le qualità del bomber. Ad aprire le marcature Bollino, al 4', un under che  sta crescendo molto, gara dopo gara, premio anche alla qualità del lavoro del settore giovanile acquese. Al 14' ripartenza due contro due, Guazzo tocca per Lewandowski, che con un piatto rasoterra raddoppia. Al 22' il tris, il lancio di Nani pesca Guazzo, diagonale che infila il portiere. Gara su ritmi non alti, che si abbassano ulteriormente nella ripresa, con il risultato al sicuro che, per la squadra di Arturo Merlo, significa secondo posto, agganciando il Chisola. Solo nel finale qualche spunto di Lewandowski, ma senza forzare.

Stop che fa male

Falsa partenza per il Castellazzo che, al riposo, si trova sotto di tre reti, per il Moretta a segno Leanza, l'ex grigio Montante e Previati. Nella ripresa la reazione, che altre volte aveva permesso ai biancoverdi di rimettere in piede la partita, non c'è ed è un ko che tiene gli uomini di Nobili al penultimo posto, due punti sotto il Benarzole, sconfitto in casa dal Centallo.

Le formazioni

Acqui: Cipollina, Nani, Cirio, Manno, Morabito, Carrese, Bollino, Genocchio, Guazzo, Lewandowski, Campazzo. A disp.: Lequio, Verdese, Mulargia, Cerrone, Baldizzone, Caucino, Cavallotti, Coletti, Innocenti. All.: Merlo

Castellazzo: Rpsti, Castagna, M'Hamsi, Bellinzona, Benabid, Cascio; Gatti, Cimino, Di Santo, Cavanna, Zunino. A disp.: Repetto, Liguoro, Rosset, Mattei, Randazzo, Guglielmi, Gradito, Verta, Moretti. All.: Nobili

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.