Mercoledì 27 Maggio 2020

Cultura

Presentazione del libro ‘Ceneri Statielli’: anche una mostra

Presentazione del libro ‘Ceneri Statielli’: anche una mostra.

ACQUI TERME - Sabato 15 alle 16, presso la Sala Consiliare di Palazzo Levi si terrà la presentazione de ‘Le ceneri degli Statielli. La necropoli della seconda età del Ferro di Montabone’ ultima opera di Marica Venturino.

Il volume raccoglie i risultati dell’indagine archeologica sui reperti del sepolcreto di Liguri Statielli (II secolo a.C.) rinvenuto nel 2008 in occasione della costruzione del metanodotto Snam Rete Gas tra Oviglio e Ponti, lungo la valle del torrente Bogliona. Viene presentato nell’ambito delle iniziative collegate all’omonima mostra temporanea visitabile presso il Museo Archeologico acquese fino al 23 febbraio 2020.

«L’indagine archeologica condotta nella necropoli di Montabone ha consentito, per la prima volta di indagare nella Liguria interna piemontese un contesto funerario quasi intatto di età compresa tra la fine del IV - inizio III secolo a.C. e l’età storica – ha spiegato l’autrice – sulla base della documentazione raccolta è stato possibile ricostruire la storia di una piccola comunità di Liguri Statielli fino al momento della romanizzazione del territorio, tra la fine del II e gli inizi del I secolo a.C. Molteplici le ricadute scientifiche dell’intervento che, inizialmente originatosi per esigenze di tutela, si è tramutato nel tempo, grazie alla Soprintendenza, in un progetto di ricerca e di valorizzazione del contesto».

«L’evento permette di mantenere viva la conoscenza dell’archeologia nella nostra provincia oggi alimentata dal lavoro encomiabile della dottoressa Marica Venturino e dall’impegno della squadra della Soprintendenza e del Civico Museo Archeologico di Acqui Terme che ‘lotta ‘ogni giorno per rendere accessibile a tutti il patrimonio avito dai nostri antenati» ha commentato l’Assessore alla Cultura acquese Alessandra Terzolo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ordinanza

Fase 2: stretta della Regione
su movida e mascherine

22 Maggio 2020 ore 12:32
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.