Venerdì 27 Novembre 2020

Bistagno

Beccato furbetto della differenziata: 500 euro di multa

L’amministrazione comunale di Bistagno non transige: telecamere contro gli incivili

Beccato furbetto della differenziata: 500 euro di multa

BISTAGNO - Il sindaco Roberto Vallegra lo aveva promesso: «Tolleranza zero per chi verrà sorpreso a mentre abbandona rifiuti di ogni genere». L’amministrazione comunale di Bistagno, stanca di vedere deturpato il paesaggio da materiale di ogni sorta scaricato nei boschi del circondario o dai sacchetti abbandonati nei fossi o lanciati dalle auto in corsa nei campi appena fuori città, ha deciso di pianificare pulizie straordinarie di strade e sentieri e di installare, anche occultate, telecamere anti-incivili. Nei giorni scorsi l’annuncio del primo ‘pesce’ caduto nella rete di video-trappole: «Beccato il vandalo che ha abbandonato questo sacco della spazzatura - ha gongolato il sindaco bistagnese postando sui social il ‘corpo del reato’ – Per lui 500 euro di multa!».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Emergenza

Aumentano
i casi in tutto il Piemonte. Alessandria +86

16 Novembre 2020 ore 10:14
.