Giovedì 24 Settembre 2020

L'azienda

I ‘magnifici quattro’, le soluzioni anti Covid 19 (ma non solo) usate anche dalla NASA

 I ‘magnifici quattro’, le soluzioni anti Covid 19 (ma non solo) usate anche dalla NASA

Stiamo gradualmente tornando alla normalità, ma non dobbiamo abbassare la guardia. Dobbiamo mantenere comportamenti corretti per evitare recrudescenze del contagio. Al di là dell’emergenza, abbiamo imparato che sanificare un ambiente di lavoro sia molto importante, come altrettanto lo sia affidarsi ad aziende qualificate e competenti e non a ditte che si improvvisano a seconda della convenienza del momento.

L’emergenza prima o poi andrà ad esaurirsi, ma l'esigenza di avere locali più salubri sarà una condizione indispensabile per la salute e per la produttività.

Ecco che la BT One Solution - azienda leader nel mercato della sicurezza e domotica – con la linea BT Sanix ha studiato  nuovi strumenti per facilitare il compito ed aiutarci non solo nelle emergenze, ma anche nella vita quotidiana. “Da decenni cerchiamo nuove soluzioni al fine di migliorare lo stile di vita delle persone e la qualità del lavoro delle aziende”, conferma Gian Baricchi, direttore commerciale mandrogno,  “abbiamo creato alcuni macchinari e misuratori anti covid 19 che agiscono efficacemente a distanza e non sono per nulla invasivi”.

Si parte dal “cavallo di battaglia” del rilevatore di temperatura corporea a totem con doppio sensore termico di precisione e con webcam opzionale per il riconoscimento facciale anche se si indossa la mascherina. “Il sistema è controllabile da remoto ed è così performante da gestire 50 misurazioni di temperatura in 5 secondi, senza l'ausilio di un operatore.

Per la sanificazione degli ambienti, le macchine della linea BT Sanix Air utilizzano il brevetto “Space generation”, certificato dalla Nasa. Sono purificatrici d’aria che possono rimanere in funzione tutto il giorno, anche in presenza di persone. Utilizzano dei filtri a base perossido di idrogeno, non soluzioni all’ozono come i classici sistemi di purificazione dell'aria che si trovano comunemente in commercio. La sostanza non è aggressiva sulle persone in quanto l’H2O2 non è un ossidante. “La tecnologia ‘active pure’ (presidio medico ministeriale, conforme alle direttive europee) mantiene la salubrità sempre al massimo, non come una sanificazione periodica, invece, che svanisce col tempo”. 

La linea BT Sanix Air distrugge i batteri al 99,99%, i cattivi odori, funghi, i composti organici volatili fino alle polveri depositate e “tutti i virus anche quelli della famiglia coronavirus. E' perfetta per abitazioni private, uffici, strutture mediche, case di riposo, fornendo una protezione insuperabile degli spazi interni per una sanificazione reale e continua.

Per il riconoscimento facciale ‘veloce’, ecco “Tablet BT”, per un controllo accessi in sicurezza.

Smart wrist BT” è una colonnina rilevatrice di temperatura al polso. Per accessi e tornelli in cui è sufficiente passare il polso sul sensore in tempo reale e con uno scarto di 0,2 gradi.

“I sistemi proposti sono ideali per strutture pubbliche o private nelle quali si desideri salvaguardare la salute delle persone che vi accedono, ma anche stabilimenti produttivi in cui è possibile acquisire la temperatura del lavoratore anche più volte al giorno”.

Tutti i macchinari sono DPI, pertanto beneficiano del recupero totale dell’Iva e di un credito di imposta del 60%.


Gian Baricchi
348 2731212
gianbaricchi@btonesolution.it 
www.btonesolution.it