Giovedì 06 Ottobre 2022

Bistagno

Maltempo, appello Vallegra: "Per prevenire controllate i vostri terreni"

Il sindaco: "Le piante possono cadere in strada. Ricordo che c'è un'ordinanza"

09 Agosto 2022 ore 12:14

di Redazione

bistagno-maltempo-vallegra

Foto di repertorio

BISTAGNO - Nei torridi e afosi mesi estivi degli ultimi anni sono purtroppo diventati appuntamento fisso nubifragi e trombe d'aria, fenomeni ormai sempre più frequenti e impetuosi che, al termine della loro furiosa opera, sono causa di gravi danni a coltivazioni, edifici e vegetazione varia. Un clima sempre più tropicale che per gli anni a venire, purtroppo, non lascia spazio a incoraggianti scenari. Al fine di prevenire o quantomeno limitare i danni provocati da piogge torrenziali e raffiche di vento sempre più violente è bene, perciò, che tutti facciano la propria parte.
A tale proposito, il sindaco di Bistagno Roberto Vallegra lancia un appello ai propri concittadini: «Stiamo tutti constatando che i fenomeni temporaleschi sono sempre più frequenti e spesso di forte intensità. Invito fortemente tutti i cittadini a controllare i propri terreni. In primis - sottolinea Vallegra - sono molto pericolosi gli alberi (soprattutto se secchi) che cadendo potrebbero invadere la strada. In questo caso vanno prontamente rimossi». Il sindaco chiede quindi collaborazione e senso civico a tutti i bistagnesi, ricordando loro «che è attualmente in vigore un un'ordinanza che obbliga i privati ad intervenire in questi casi».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.