Mercoledì 06 Luglio 2022

Calcio - Under 18

Acqui non si ferma più: è in semifinale nazionale

Successo anche in casa della Varesina: decide Ruci, nella ripresa

Acqui non si ferma  più: è in semifinale nazionale

L'Under 18 dell'Acqui batte anche la Varesina ed è fra le prime quattro d'Italia

VADANO OLONA - Tra le prime quattro d'Italia, nell'Under 18 dilettanti, c'è l'Acqui.

Che non si ferma più: dopo il titolo regionale, già storico per il club, i ragazzi allenati da Malvicino dominano anche il triangolare, con le vincenti di Veneto e Lombardia, per l'accesso alla 'final four' per lo scudetto.

Dopo il successo casalingo sul Mestre (4-1), battono anche la Varesina, a domicilio (Vadano Olona), anche se sarebbe bastato un pareggio per qualificarsi.

Nella ripresa Morganti, dopo 6', si fa parare il rigore, ma al 26' ci pensa Ruci a firmare il successo. Con 6 punti i giovani termali si preparano ora alla semifinale nazionale, domenica 26. La finale, invece, sarà giovedì 30 giugno, alle 18, a Matelica: è quello il prossimo obiettivo dell'Acqui, seguita da vicino, oggi, anche da Arturo Merlo e dalla presidente del settore giovanile Patrizia Erodio. Perché per alcuni dei 2004 protagonisti di questa bellissima cavalcata si apriranno le porte della prima squadra, in Eccellenza.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.