Domenica 22 Maggio 2022

Rocca Grimalda

A Rocca torna "Scintille", tra libri, cibo e filosofia

Torna la rassegna organizzata all'interno dei giardini Paravidino 

A Rocca torna "Scintille", tra libri, cibo e filosofia

ROCCA GRIMALDA - Non è pensata per essere solo una rassegna letteraria “Scintille”, la manifestazione che animerà il fine settimana di Rocca Grimalda tra il 6 e l’8 maggio prossimi. Prosegue il percorso già avviato lo scorso anno con un buon successo di pubblico che ha apprezzato non solo la qualità degli incontri ma la bellezza del paese e delle location in cui sono stati proposti.

Anche quest’anno si terrà tutto nei giardini Paravidino, uno degli angoli più suggestivi in assoluto. La manifestazione, peraltro, sarà il preludio a un’estate che si prevede già particolarmente ricca di spunti di interesse. Tutte le presentazioni si terranno all’aperto. La rassegna sarà spostata all’interno di Palazzo Borgatta solo in caso di maltempo.

Proposta diversa

Una giornata particolare quella del 6 maggio. Ad animare gli appuntamenti saranno Francesco Rebuffo, insegnante e esperto di fotografia, Raffaella Romagnolo a sua volta docente del Barletti di Ovada oltreché scrittrice. Il primo, dalle 15.00, presenterà “La cucina di Dante e Boccaccio”, la seconda il romanzo per ragazzi “Respira con me”. «Alcune classi della scuola - spiega Luisa Giora, curatrice della rassegna - saranno presenti dalla mattina per visite e un percorso legato al cibo. Nel pomeriggio si confronteranno con i loro insegnanti».

Vini naturali, la rassegna debutta in piazza San Domenico

Oltre cento etichette per l'iniziativa organizzata da "Il baffo"

Protagonisti del sabato, dalle 16.30, saranno Alessandro Barbaglia con “Storie vere al 97%” e Paola Farinetti, autrice di “Tuffi di superficie”, una serie di racconti sul tema del valore della vita e della capacità di accettarne gli eventi e trarne il meglio. «Questi autori - prosegue Giora - stanno portando i loro libri in grandi città in tutta Italia con grande successo. Anche per il nostro territorio si tratta di una occasione importante». Farinetti dialogherà con Enrica Tesio autrice di “Tutta la stanchezza del mondo”.

Domenica infine torna, sempre alle 16.30, Matteo Saudino che ha pubblicato “Ribellarsi con filosofia”. Anche in questo caso l’incontro concederà uno spazio per il confronto con gli studenti del Barletti. Il filosofo fu inserito anche nel programma dell’edizione dello scorso anno e ottenne un bel successo grazie a un approccio diverso alla disciplina che lo rende particolarmente gradito soprattutto tra i più giovani.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.