Lunedì 23 Maggio 2022

Ovada

Un robot in vigna: il prototipo HyQ Real è già realtà

Un esemplare è stato presentato nell'ambito del Festival delle Conoscenze

Un robot in vigna: il prototipo HyQ Real è già realtà

OVADA - Una struttura a quattro zampe, agile a muoversi tra i filari. Il nuovo robot è solo un prototipo ma può essere un valido aiuto alle piccole aziende vitivinicole consentendo loro di risparmiare manodopera da destinare ad altre mansioni.

Il progetto «Vinum» è stato presentato martedì scorso all’Enoteca Regionale di Ovada, nell’ambito del Festival delle conoscenze. A lavorare per renderlo realtà è un team composto da Iit di Genova e dell’Università Cattolica di Piacenza.

Criticità e opportunità

«L’aspetto complesso della potatura è la conoscenza necessaria per eseguire correttamente tutte le operazioni - spiega Claudio Semini, ingegnere - Il nostro robot HyQ Real esiste dal 2010. La sua telecamera è in grado di scandagliare la vite, un’intelligenza artificiale che rende tutto più efficace e veloce».

La realizzazione del prototipo presentato l’altro giorno ha richiesto quattro anni di lavoro. E chi ha assistito si è detto molto impressionato dalle capacità del robot.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.