Domenica 22 Maggio 2022

Pallavolo C- D

Ovada spegne i sogni della Fortitudo

Alessandria - a riposo - blinda i playoff.  Plastipol, sorpasso vincente

Ovada spegne i sogni della Fortitudo

OVADA – Finiscono al ‘Geirino’ le speranze della Nuova Elva di riacciuffare il Lilliput in testa alla classifica: il 3-0 (25-19 25-13 25-22) per le padrone di casa chiude di fatto tutti i giochi a due giornate dal termine del campionato.

Sono infatti le torinesi a chiudere in testa la stagione regolare grazie ai sette punti di vantaggio sulle ragazze di Gombi, che a loro volta possono ragionevolmente dare per conquistata la seconda piazza visto che il turno di riposo dell’Alessandria Volley e la vittoria della Safa2000 hanno lasciato sei lunghezze fra le occimianesi e il gradino più basso del podio: negli ultimi due incontri basterà guadagnare un punto per blindare il piazzamento. Anche Alessandria però ha ragioni per gioire: il terzo posto è tutto da difendere, ma la sconfitta del Montalto Dora rende quasi aritmetica la partecipazione ai playoff, visti i tre punti di vantaggio sulle torinesi che però hanno già giocato una partita in più. La vittoria di ieri sera sancisce invece la matematica salvezza per le ragazze di Patrone: dieci lunghezze di distacco dall’ultimo posto playout, con soli due turni da giocare, sono ormai irrecuperabili per il Venaria Real Volley. Dovrà invece lottarsi la salvezza nella postseason la Zs Ch Valenza, travolta proprio dalla capolista Lilliput per 0-3 in casa con parziali eloquenti: 12-25 10-25 e 6-25; nelle ultime due partite le orafe dovranno cercare di racccogliere quanti più punti possibile per scalare posizioni e partire con il vantaggio del fattore campo nella griglia per mantenere la categoria.

Arredo Frigo, la salvezza è (quasi) al sicuro

Con il 3/0 su Visette le acquesi sono a +6 sulla zona calda. La Bollente, vittoria di maturità. Novi ko in casa

Weekend estremamente positivo per i colori ovadesi: la vittoria in C maschile della Plastipol per 3-1 nello scontro diretto con il Laica Arona Volley vale il sorpasso al Nuncas Chieri sconfitto al tiebreak ad Altiora e ora la salvezza aritmetica è veramente a un passo. Un piccolo brivido nel primo set, perso 21-25, poi la progressione vincente nei tre parziali successivi 25-15, 25-22 e 25-21 che vale tre punti importantissimi per un vantaggio minimo a quattro turni dalla fine del campionato, che potrebbe essere incrementato oggi nel recupero in trasferta con l’Ilario Ormezzano ad Occhieppo Inferiore.

Velasco chiama l'acquese D'Onofrio in nazionale

Lorenzo, palleggiatore classe 2005 de La Bollente Acqui, nell'Italia Under 19 al Torneo Cornacchia

Deve lottarla punto a punto ma risale sul podio anche il Gavi Volley in serie D: nel 3-0 (25-20 25-22 25-21) al Pianezza Volley ci sono tutte le qualità delle ragazze di Quagliozzi che a due giornate dal termine della stagione regolare ‘vedono’ i playoff sempre più vicini. Nel pomeriggio in campo Acqui e Alessandria nel girone di D maschile.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.