Domenica 22 Maggio 2022

Covid

Contagi stabili nell'Acquese. Al 'Galliano' scendono a 6 i positivi

I dati pubblicati dall'Unità di crisi e dall'Asl: dopo Acqui, oltre i 20 casi solo a Cassine e Bistagno

Contagi stabili nell'Acquese. Al 'Galliano' scendo a 6 i positivi

ACQUI TERME - Da una decina di giorni, nell'Acquese come nel resto della provincia, la situazione riferita ai contagi sembra essersi stabilizzata su quella fase "di stallo" successiva all'impennata di casi che epidemiologi e virologi definiscono 'plateau'. In tutti i comuni del territorio (si ricorda che dal conteggio sono esclusi i paesi sul confine ovadese, ovvero Carpeneto, Cassinelle, Cremolino, Molare, Rocca Grimalda e Trisobbio, e quelli in provincia di Asti) sono circa 500 i positivi. 
Secondo i dati pubblicati dall'Unità di crisi poche ore fa, ad Acqui Terme sarebbero al momento 264 i residenti positivi al Covid, seguono Cassine con 35 e Bistagno con 26. A parte Melazzo, dove al momento si contano 20 positivi, In tutti gli altri comuni dell'Acquese si resta al di sotto dei 20 casi: 17 a Strevi, 13 a Ponzone, 12 a Sezzadio, 11 a Morsasco, seguono Montaldo Bormida, Rivalta Bormida e Spigno Monferrato con 8 residenti positivi. Nel resto dei paesi si rimane al di sotto delle 6-7 unità. Al momento, Malvicino e Orsara Bormida sono i comuni "Covid free".
Secondo i dati resi noti dall'Asl, alla data di venerdì 1 all'ospedale Galliano erano 6 i pazienti ricoverati positivi al Covid, nessuno in condizioni preoccupanti. Da diversi giorni Villa Igea non ospita pazienti positivi al test.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.