Domenica 22 Maggio 2022

La tragedia

Cremolino: fuga di gas fatale, morto un uomo di 67 anni

La tragedia questo pomeriggio. Le indagini dei Carabinieri 

CREMOLINO - ORE 19.30 - È stato probabilmente il malfunzionamento della caldaia a causare la fuga di gas che potrebbe aver portato al decesso Marco Benzo, aveva 67 anni, e abitava a Cremolino in via Crosio. Si pensa infatti a una intossicazione di monossido di carbonio. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. L’abitazione è stata posta sotto sequestro, così come la caldaia, e domani mattina sarà il medico legale ad effettuare un’ispezione cadaverica (disposta dal Pm) per accertare le cause esatte della morte. 

Da quanto si è potuto apprendere, oggi, verso le 13, la moglie e la figlia di Benzo sono uscite per poi rientrare verso le 17.30. È in quel momento che hanno visto il 67enne disteso sul divano, ma ormai per lui non c’era più niente da fare.

ORE 19.20 - Tragedia a Cremolino, questo pomeriggio intorno alle 16.30. A causa di una fuga di gas in una casa un uomo è deceduto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118.

Seguono aggiornamenti.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.