Domenica 22 Maggio 2022

Covid

Contagi, numeri sempre più bassi: dopo Acqui, c'è Cassine con 13 casi

I dati fotografano una situazione in costante miglioramento

Contagi, numeri sempre più bassi: dopo Acqui, c'è Cassine con 13 casi

ACQUI TERME - A parte Acqui, dove nell'ultima settimana si è registrato un andamento un po' irregolare con un leggero ritorno ad un aumento dei contagi (seppur in termini di poche unità), in tutti gli altri comuni dell'Acquese le positività stanno calando in maniera sempre più considerevole. 
Se nella città termale alla serata di ieri il dato dell'Unità di crisi riportava 158 casi, in tutto il territorio il secondo comune a contare il maggior numero di contagi è al momento Cassine con 13 residenti positivi. Seguono Strevi con 11 e Rivalta Bormida con 10. Troviamo poi Melazzo e Terzo con 9 contagi, mentre a Montaldo Bormida e Visone i positivi sono 6. Bistagno e Cartosio sono scesi a 5 i contagi accertati.
In tutti gli altri comuni, e in particolare in quelli dell'area a sud di Acqui, i positivi non superano le 2-3 unità.
I paesi al momento "Covid free" sono Cavatore, Grognardo, Malvicino e Merana.
All'ospedale 'Monsignor Galliano' i pazienti ricoverati positivi al test Covid alla giornata di venerdì 18 erano 15, di cui uno degente nel reparto di terapia intensiva.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.