Giovedì 27 Gennaio 2022

Acqui Terme

Addio agli ulivi di piazza Italia

Sui social incendia la polemica. Lucchini: "Necessario per sistemare la fontana"

Restyling di piazza Italia: raccolta firme per salvare gli ulivi?

ACQUI TERME - La notizia dell’intenzione aveva acceso un aspro dibattito che aveva diviso i sostenitori dell’amministrazione Lucchini e amanti del rinnovamento, e gli strenui oppositori, nostalgici codini e affezionati botanici. Ora la polemica si riaccende: i due ulivi di piazza Italia sono stati estirpati e portati via. 
Sui social è incendiata la discussione. Dito puntato contro Palazzo Levi per ‘aver salvato il bilancio con la vendita di due piante’. In verità l’operazione rientra in un progetto ben più ampio, quello del restyling di piazza Italia ed in particolare della fondata centrale: "una struttura fatiscente e che cade a pezzi", come l’aveva definita il sindaco. Riassumendo, le motivazioni a base di tale operazione sarebbero in primis operative: come smantellare e risistemare tutto (entro primavera, promettono) se tra i piedi ci sono le due piante secolari? 
E poi una motivazione botanica: «Gli ulivi sono piante delicate, che attualmente vivono in un piccolo appezzamento di terreno (e mi chiedo frequentemente, come tanti cittadini, se sia sufficiente), pertanto abbiamo deciso di cederli individuando una ditta che li espianti professionalmente e che se ne prenda cura per farli prosperare»,

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Schianto di Astuti: Elisa aveva 49 anni

18 Gennaio 2022 ore 14:10
Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
.