Domenica 28 Novembre 2021

Pallavolo

Acqui e Novi, la vittoria è la regola

In B La Bollente ai piedi del podio, Moro & Co ai piedi del podio. In B1 Arredo Frigo vince. Oggi tocca a Junior Volley

Arredo Frigo Valnegri Acqui

Al Mombarone Arredo Frigo festeggia dopo la vittoria su Novate

ACQUI - Avanti in coppia, La Bollente Negrini sul gradino più alto della serie B maschile, Novi Pallavolo ai piedi del podio.

Nei campionati nazionali va in scena la provincia che vince: en plein, tra maschi e femmine, anche Arredo Frigo in B1, il tris che oggi, alle 17.30, al Palaenergica PalaFerraris, l'Euromac Mix Junior Volley proverà a trasformare in poker contro Serteco Genova, una delle due capoliste del girone.

Senza Scarrone

La Bollente Negrini deve rinunciare, all'ultimo, a Scarrone, fastidio al ginocchio, che sarà valutato nelle prossime ore: Astori e Negro danno fiducia Di Miele, uno dei giocatori con più lunga militanza ad Acqui, banda insieme a Bettucchi, con Corrozzatto in palleggio, Bolla opposto, Zappavigna e Piasso centrali, nell'ultimo set dentro Cireasa al centro e Dispenza libero al posto di Martina.

Colombo Genova è un gruppo giovane e di propsettiva: il talento Porro è già in A, ma ci sono i ragazzi che hanno vinto il titolo Under 19. "Una buona squadra, che crescerà, affrontarlo a casa loro al ritorno sarà uno degli ostacoli più impegnativi - sottolinea il ds Stefano Negrini - Lo abbiamo capito nel primo set, equilibrato, lottato, risolto solo nel finale, 25/21. Ci siamo accesi e gli altri due sono stati in controllo, 25/15 26/16. Siamo sempre capolisti, anche per quoziente set, insieme ad Alto Canavese, a punteggio pieno, che ha battuto la nostra prossima avversaria, Cus Genova, che mi sorprende vedere ancora a 0".

Novi sa lottare

Se c'è una qualità che Novi Pallavolo ha è la capacità di lottare su ogni pallone, senza mai considerare uno scambio chiuso. E' un gruppo che ha carattere, oltre alla qualità, due successi in trasferta sono il risultato di una crescita complessiva. Sant'Anna era imbattuto, Moro e compagni mettono la freccia, 3/1, vincendo il primo 23/25, raggiunti dalla formazione di San Mauro 25/22, e poi capaci di spostare di nuovo gli equilibri dalla loro parte, 25/21, 25/22. Successi che danno fiducia e aiutano a sviluppare la politica dei giovani, e della 'novesità', trainando anche il vivaio.

 

Ovada si prende il derby, Occimiano domina

Bella vittoria per 3-1 della Cantine Rasore sull'Alessandria Volley; le ragazze di Gombi regolano 3-0 anche Vercelli

Oltre la sfortuna

In casa, con un Mombarone che trasmette energia, Arredo Frigo Valnegri si trasforma. E vince la seconda gara in tre turni della B1 femminile, 3/1 su Novate Milanese. Le termali più forti della sfortuna: già senza Adani, operata di appendicite, devono rinunciare anche a Ruggiero (strappo addominale), e Cattozzo stringe i denti e va in campo nonostante il riacutizzarsi di un dolore al ginocchio.

Non c'è storia nei primi due set, 25/15 25/15. Nel terzo, però, la squadra di Marenco deve sempre inseguire e non riesce a colmare il gap costruito fin dai primi scambi, 20/25. Anche nel quarto parziale Acqui rincorre, ma sul 12/14 c'è la svolta, con Lalli e Colombini che ribaltano le gerarchie. Si lotta ancora,  sul 24/22 Colombini sfrutta il primo matchball, 25/22 e tre punti pesanti. "Ho chiesto alle giocatrici tantissimo, mi hanno dato oltre il massimo".

Oggi, alle 17.30, tocca a Casale in B2

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

il calendario

Novi città del Natale: ecco tutte le iniziative in programma

20 Novembre 2021 ore 09:15
dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
.