Sabato 23 Ottobre 2021

Acqui Terme

Annalisa Minetti testimonial delle Giornate del Patrimonio

L’artista parlerà con gli studenti degli Istituti Superiori cittadini

Annalisa Minetti testimonial delle Giornate del Patrimonio

Annalisa Minetti

ACQUI TERME - Il Comune di Acqui Terme è pronto per le Giornate Europee del Patrimonio, in programma per i giorni 24, 25 e 26 settembre. Tema dell’evento: l’inclusività nella fruizione del patrimonio culturale. «Il fine è quello di rendere possibile l’accesso e la comprensione del patrimonio, con la maggior partecipazione possibile di tutte le categorie di cittadini, in particolare, le categorie più deboli, fisicamente svantaggiate o coloro che abitualmente sono esclusi dall’offerta culturale per età, differenze sociali, culturali o di interessi» fanno sapere da Palazzo Levi.
A tal fine presso il Museo Civico verranno realizzate una serie di repliche dei reperti più significativi attraverso un processo di scansione 3D e stampa tridimensionale in materiali plastici (PLA, Acido Polilattico), utile per la fruizione di un’esperienza sensoriale tattile, indirizzata in modo specifico a non vedenti e ipovedenti, ma invero disponibile per tutti i visitatori, che consenta di apprezzare la forma dei reperti ed agevolare la comprensione degli stessi e del loro uso.

"Barriere mentali prima che architettoniche"

«Con lo scopo di sensibilizzare le fasce più giovani, l’Amministrazione Comunale ha voluto inserire un momento dedicato alle scuole, nella mattinata di venerdì 24 – continuano -  in modo da approfondire queste tematiche incontreranno una testimonial d’eccezione in rappresentanza della categoria degli ipovedenti, Annalisa Minetti». L’artista parlerà con una rappresentanza di studenti degli Istituti Superiori cittadini presso il Bird Garden del Castello dei Paleologi, raccontando la propria esperienza di vita e come lo sport e il gioco siano utili per insegnare ai ragazzi a riconoscere le proprie abilità, farli crescere e conoscere se stessi. «La barriera reale è mentale prima che architettonica e stimolare la curiosità di un giovane significa abbattere le barriere mentali» è il pensiero della cantante.

Le Giornate Europee del Patrimonio saranno anche l’occasione per la celebrazione del 50 anniversario di apertura del Civico Museo Archeologico (risalente al 1971) con la presentazione del programma di lavori e riallestimento degli ambienti espositivi (a compimento nel corso del prossimo anno).
Sabato 25, ci saranno, alle 16.30, una conferenza e alle 18 l’incontro con il fumettista Roberto Giannotti. Domenica 26 settembre, alle ore 16, invece verrà inaugurato il percorso tattile.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Mortale di Spinetta: la vittima
è una donna novese di 49 anni

22 Ottobre 2021 ore 15:00
L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
.