Venerdì 22 Ottobre 2021

Cassine

Tutto pronto per la festa medievale: un salto nell'epoca buia

Dalle 14 il paese si animerà tra musici, figuranti, armigeri, nobili e dame

A Cassine torna la Festa Medioevale

CASSINE - Tutto pronto per la 28ª Festa Medioevale di Cassine organizzata dall’Arca Grup con il sostegno della Fondazione Cral. Musici, figuranti, armigeri, nobili e dame saranno i protagonisti, domani, sabato 4, dalle 14, di un salto nel passato, tra il XII e XV secolo, ambientato nella piazza del Comune e la Ciocca, suggestivo belvedere poco distante.
Scene di vita quotidiana di un accampamento, con esposizioni di armi leggere e da assalto, maestri d’armi, ma anche attività ‘civili’ affidate al miniaturista, cambiavalute, cerusico, amanuense e mastro coniatore. Tutto reso vivido dalla bravura delle tante compagnie di rievocazione coinvolte nell’evento.
«La Festa Medioevale rappresenta da molti anni un evento che da lustro a Cassine, mettendo in risalto la sua storia e il suo patrimonio artistico-culturale – ha commentato il sindaco Carlo Maccario - Il riconoscimento ottenuto dal Ministero della Cultura per questa 28ª edizione ci rende orgogliosi di ospitare una rievocazione storica di straordinario interesse».
Il centro storico diventerà un momento divulgativo in parte dedicata ai Templari grazie alla sinergia con l’associazione Mansio Templi Parmensis 1275. Non mancheranno duelli, cariche di cavalleria e gare tra arcieri, accanto ad antichi mestieri ed intrattenimento (d’epoca) inscenati dai figuranti di Flumen Temporis, Compagnie della Rosa, D’la Crus, della Spada e della Croce e Res Gestae

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
La gara

Sposi in tivù, vince la nostra coppia

17 Ottobre 2021 ore 19:18
.