Mercoledì 04 Agosto 2021

Acqui Terme

Strada Lacia: 240mila euro per lavori di ripristino e consolidamento

Approvato il progetto definitivo-esecutivo

Altri due evacuati in Regione Lacia

La frana in Regione Valle

ACQUI TERME - Nei giorni scorsi è stato approvato dalla giunta acquese il progetto definitivo-esecutivo per il ripristino e il consolidamento di strada Lacia, una delle aree gravemente danneggiate dalle violenti ondate di maltempo del 2019.

Gli interventi consisteranno in opere di messa in sicurezza di una certa complessità. In un settore della strada sarà prevista la realizzazione di un’opera principale di contenimento, ubicata lungo il limite a valle della sede viabile, con uno sviluppo lineare pari a circa 28 metri e un’altezza pari a circa 2 metri, oltreché interventi accessori funzionali al ripristino dell’originario tracciato stradale. Un secondo intervento prevederà la messa in opera di sistemi compositi di protezione da fenomeni di crollo di detrito per la sede viabile e di protezione da fenomeni erosivi per le scarpate. Un terzo intervento realizzerà il distacco di detriti e porzioni di substrato geologico a oggi presenti in scarpata in configurazione instabile, per uno sviluppo lineare pari a circa 40 metri e per un’ampiezza media pari a circa 12 metri. Infine, come ultimo intervento, verrà realizzata una barriera paramassi a rete. Il costo dei lavori sarà pari a 240mila euro, finanziato dal Ministero dell’Interno.

«Con questi lavori interverremo definitivamente su strada Lacia – spiega il vicensidaco Paolo Mighetti –, dando così la possibilità di transitare sulla stessa anche in caso di allerta meteo. Infatti, dopo i primi massicci interventi provvisionali attuati dopo l’alluvione avvenuta nel mese di novembre 2019, la strada viene interdetta al traffico in caso siano previste precipitazioni intense. Si tratta di un passo importante che ci permette di migliorare la pubblica sicurezza, consolidare l’area e soprattutto mitigare il rischio idrogeologico. Aggiungiamo un tassello fondamentale ai lavori già realizzati negli scorsi anni, che hanno permesso di ridurre i disagi in questa zona».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - Grigi

Accordo fatto:
torna Marconi

30 Luglio 2021 ore 19:09
.