Sabato 21 Maggio 2022

Ovada

Manifesti contro i vaccini: "Offesa contro medici, istituzioni e volontari"

Fondazione Cigno, che ha promosso il programma Covi a casa", prende posizione contro i manifesti apparsi in piazza "Rossa"

Manifesti contro i vaccini: "Offesa contro medici, istituzioni e volontari"

Il manifesto che fa tanto discutere

OVADA - E' firmato da un'associazione "Libera scelta Ovada" che non fornisce ulteriori indicazioni (se non una casella di posta elettronica), il manifesto comparso da poco in piazza Martiri della Benedicta che lancia messaggi in favore della terapia domiciliare contro il Covid 19 e contro la campagna vaccinale ancora in corso. A prendere posizione contro l'iniziativa è stata Fondazione Cigno che dalla primavera 2020 ha promosso "Covi a casa", il programma di cure sviluppato poi in tutto il distretto Ovada - Acqui che ha permesso di ridurre drasticamente le conseguenze peggiori dell'emergenza sanitaria. "Con grande sconcerto e disappunto abbiamo osservato la comparsa di manifesti che usano le cure a casa come pretesto per avversare ogni politica vaccinale - si legge nella nota diffusa dalla Fondazione -  Contro non il virus ma contro tutte le malattie bisogna attivare ogni strategia possibile. "Chi sfrutta per motivi ideologici in modo fazioso e pretestuoso le incertezze che a volte la scienza può avere offende tutto l'impegno profuso sul nostro territorio da Medici di famiglia, Istituzioni e volontariato". 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.