Sabato 31 Luglio 2021

La rassegna

Monferrato Classica: stasera il violino di Alex Leon

Per il pubblico acquese il repertorio classico di Mozart, Beethoven e Brahms

Monferrato Classica: stasera il violino di Alex Leon

Nella foto Alex Leon

ACQUI TERME - L’apertura era stata affidata al Trio Chagall; il festival Monferrato Classica però continua il suo incedere con un appuntamento imperdibile. Oggi, giovedì 1 luglio alle 20, sul palcoscenico dell’Hotel Meridiana (piazza Duomo) si esibirà il noto violinista (e direttore artistico della rassegna) Alex Leon.

Alex Florin Leonte (in arte Leon) è un giovane violinista di formazione classica con una ferace curiosità per la sperimentazione e la ricerca di nuovi linguaggi musicali. Dopo gli studi classici e perfezionamenti illustri con personalità del calibro di Massimo Quarta, Piergiorgio Rosso e Bin Huang, che lo hanno portato alla collaborazione con Stefano Nozzoli e ad un repertorio cameristico molto apprezzato (che spazia da Bach a Mozart, da Schubert a Schumann, da Poulenc, a Strauss), sono arrivate le esperienze creative alternative con gli Yo Yo Mundi,  l’Orchestra Multietnica Furasté e le band The Vad Vuc e In Vivo Veritas. 
Al pubblico acquese sarà riservato un repertorio classico: di Mozart verranno interpretate le Sonate 18 K.301 e 19 K.302, di Beethoven la Romanza n. 2 Op. 50, di Brahms la Sonata n. 3 Op. 108. Le porte della sala concerti verranno aperte alle ore 18 per dare l’occasione agli interessati di visitare, prima del concerto, gli spazi dell’ex seminario diocesano che oggi ospitano i locali dell’Hotel Meridiana.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.