Mercoledì 04 Agosto 2021

Pallavolo

Beba Gatti esulta: è in A2

La banda acquese, classe 1993, vince i playoff di B1 con Olympia Voltri

Beba Gatti  esulta: è in A2

L'acquese Benedetta Gatti ha conquistato la A2 con l'Olympia Voltri

GENOVA - "E' tutto vero, siamo in A2" annuncia l'Olympia Voltri in tutti i social. La A2 conquistata dalla matricola della B1, con il contributo determinante di una giocatrice acquese, Benedetta Gatti. Beba, classe 1993, aveva già accarezzato il traguardo quando di anni ne aveva solo 16, con la Junior Casale. Anche allora, sulla sua strada, c'era stata una squadra di Verona: epilogo diverso, oggi, contro Vivigas Arena, con una ipoteca solida messa dalle liguri grazie al 3/0 esterno dell'andata.

Sarebbe bastato anche conquistare due set, ma Gatti e compagne hanno chiuso con un successo, 3/2, con doppia rimonta, 21/25, 25/21, 19/25, 25/15, 15/9. Poi solo festa in campo per un risultato forse insperato a inizio stagione, ma centrato con merito, grande bagaglio tecnico, a partire dall'ex azzurra Arrighetti. E, anche, con cuore: undici anni dopo esulta la banda che, in carriera, ha vinto tutto nelle categorie giovanili, con lo Sporting Acqui, ha vestito le canotte di Casale, Gossolengo e Settimo, è stata storica capitana dell'Acqui in B1. E, adesso, si gode la A2, ragazza di grande talento e determinazione enorme, ripartendo dopo un grave infortunio. La promozione di questa sera è il premio più bello e la conferma che alla scuola alessandrina, soprattutto nel volley femminile, crescono giocatrici vincenti.

Due sono insieme in A1, Letizia Camera e Francesca Napodano, a Scandicci, una, Arianna Ferrari è stata promossa in B1 con Garlasco.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - Grigi

Accordo fatto:
torna Marconi

30 Luglio 2021 ore 19:09
.