Lunedì 21 Giugno 2021

Calcio - Eccellenza

Albese corsara a Castellazzo, pari Acqui

I cuneesi calano il tris al 'Comunale', inutile il pari provvisorio di Zunino. Coletti vale un punto sul campo della Cbs.

Albese corsara a Castellazzo, pari Acqui

CASTELLAZZO BORMIDA - Terz'ultima giornata di campionato per l'Eccellenza: i biancoverdi di Nobili subiscono un pesante stop casalingo con l'Albese che si impone 3-1, i termali strappano un buon punto sul campo della Cbs. L'Asti pareggia con l'Olmo - ancora a segno Mattia Piana - e rinvia di una settimana la festa promozione in D.

Dura dieci minuti il sogno del Castellazzo che dopo il pari subito nel recupero a Dronero si aspettava sicuramente un finale diverso dalla gara casalinga con l'Albese: il primo tempo si chiude con il vantaggio degli ospiti con un gol di Rosso ma già dopo dieci minuti della ripresa arriva il pareggio grazie a un calcio di rigore ben calciato da Zunino. Non c'è nemmeno il tempo per esultare però, perché i cuneesi piazzano un uno-due con Prizio e Delpiano che toglie il fiato ai ragazzi di Nobili che rischiano anche di incassare il quarto gol, ma nel finale alcune iniziative del Castellazzo avrebbero meritato miglior fortuna e avrebbero potuto riaprire di fatto la gara.

Ferma invece la serie di sconfitte l'Acqui con il pareggio esterno a Torino: al vantaggio della Cbs con Barrella alla metà del primo tempo risponde al quarto d'ora della ripresa Coletti e poi da lì il punteggio non si muove più nonostante gli ospiti provino in tutti i modi a portare a casa il bottino pieno producendo molto buon gioco ma senza trovare il gol. Una partita con buone indicazioni per mister Merlo che continua a provare giovani per il prossimo campionato e che spesso ha raccolto meno di quello che avrebbe meritato; da valutare le condizioni di Innocenti uscito per infortunio.

ACQUI: Cipollina, Nani, Verdese, Gilardi, Manno, Camussi, Caucino, Innocenti, Massaro, Ivaldi, Bollino. A disp. Rovera, Aresca, Coletti, Baldizzone, Genocchio, Guazzo, Capizzi, Ceva, Cavallotti. All. Merlo

CASTELLAZZO (4-3-3): Ravetto, Battista (1’ st Viscomi Fe.), Ventre (39’ st Romano), Cimino Fr., Labano, Benabid, Milanese, Viscomi Fr., Zunino, Spriano (18’ st Cimino Fed.), Liguoro (1’ st Ecker). A disp. Bruno, Guglielmi, Ndiaye, Mocerino, Molina. All. Nobili

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il gesto disperato

Si dà fuoco a Moleto: interviene l'elisoccorso

16 Giugno 2021 ore 10:02
Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.