Sabato 31 Luglio 2021

L'appuntamento

2 giugno: Gad Lerner ad Acqui per il saggio di Federico Fornaro

Mercoledì 2 alle 17.30 nel cortile del Comune in piazza Levi

2 giugno: Gad Lerner ad Acqui per il saggio di Federico Fornaro

ACQUI TERME - Il 2 giugno del 1946, successivamente al 25 aprile 1945, è la data che segna la svolta politica nella storia del nostro Paese: con un referendum istituzionale, per la prima volta aperto anche alle donne, 12.717.923 di cittadini si espressero a favore della Repubblica, a fronte dei 10.719.284 cittadini favorevoli al mantenimento di un governo monarchico. Pochi giorni dopo il re Umberto II lascia l'Italia e Alcide De Gasperi assume le funzioni di capo provvisorio dello Stato. 

Un momento storico che il deputato Federico Fornaro racconta nel saggio“2 giugno 1946. Storia di un referendum”, che sarà presentato mercoledì 2 alle 17.30 nel cortile del Comune in piazza Levi. L'evento è organizzato dalla sezione Anpi Pietro Minetti “Mancini” di Acqui Terme, con il patrocinio del Comune di Acqui Terme e dell’Istituto Storico per la Resistenza di Alessandria.

Dopo i saluti del sindaco Lorenzo Lucchini, del presidente dell’ISRAL Mariano Santaniello e del presidente dell’Anpi provinciale Roberto Rossi, il deputato Federico Fornaro, autore del libro, dialogherà con il giornalista Gad Lerner sui fatti e i retroscena del momento fondante della nostra Repubblica. Interverranno con domande di approfondimento la professoressa Luisa Rapetti e la segretaria dell’ANPI “Mancini” Barbara Elese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.